Best Practice

Portale turistico - Il Restyling Grafico non basta

- di Andrea Ferrara
Oggi può sembrare scontato il funzionamento di un portale web nel settore turistico ma nel 2000, anno cui si riferisce l’esperienza qui riportata, non lo era affatto.

Nel 2000 , infatti, i “Portali web” non erano concepiti come oggi, infatti si presentavano come una sorta di “motori di ricerca” in grado di trovare le Strutture Ricettive della zona selezionata!

Analisi della situazione

Il primo step della commessa di restyling di uno di questi portali, nello specifico incentrato sulla ricerca di Agriturismi, Bed&Breakfast e Case Vacanze (da qui in poi “Strutture Ricettive”) di tutta Italia e sull’offerta di visitatori e appassionati di turismo rurale, è stato quello di un’analisi approfondita del portale on-line: 

- strutture presenti nel portale, 
- utenti iscritti al sito e/o al motore newsletter, 
- visite mensili, 
- pagine più visitate, 
- utenti di paesi europei e mondiali che si collegavano per trovare strutture ricettive, 
- ecc.

Situazione riscontrata

Mi resi conto che l’analisi da fare non era solamente su grafica e/o comunicazione, ma doveva essere basata soprattutto sulle funzionalità aggiuntive che avrebbero consentito, agli utenti, di trovare facilmente le strutture ricettive e, alle Strutture Ricettive, di farsi pubblicità fornendo tutte le informazioni utili sulla propria Azienda.

Fino a quel momento, le Aziende potevano pubblicare pochissime informazioni e dovevano inviare una e-mail al proprietario del portale per poterle pubblicare!

Gli utenti potevano interagire con il portale solamente consultandolo online, potendosi iscrivere al motore newsletter che, una volta al mese, avrebbe inviato un’informativa relativa ad una nuova Struttura, un itinerario di interesse e/o una zona Italiana poco conosciuta/visitata.

Intervento messo in atto

Dall’analisi effettuata, decisi di aggiungere una serie di funzionalità che davano la possibilità sia alle strutture ricettive che agli utenti di avere più fruibilità delle informazioni e più facilità nel reperirle.

Funzionalità Aggiuntive
Il nuovo portale è stato così pensato:

Scheda di presentazione della Struttura Ricettiva: possibilità di pubblicare tutte le informazioni utili, caratteristiche dell’azienda, servizi, attività interne ed esterne alla struttura, galleria fotografica e/o video, Google map e un formulario per contattare direttamente l’azienda.
Vetrina relativa agli Eventi: sagre, fiere, concerti, mercatini, artigianato, ecc. Vetrina che può essere popolata sia dall’utente che dalla Struttura Ricettiva.
Box relativo ai Last Minute, cioè tutte quelle Strutture che avevano l’esigenza di pubblicare offerte all’ultimo minuto, dando la possibilità agli utenti di poter scegliere la propria vacanza anche in base ad un’offerta economica vantaggiosa.
Vetrina relativa agli itinerari turistici: passeggiate, escursioni, percorsi, musei, monumenti, chiese e palazzi. Vetrina che può essere popolata sia dall’utente che dalla Struttura Ricettiva.
Meteo in tempo reale: altra funzionalità molto importante e molto apprezzata dagli utenti il meteo in tempo reale, cioè, dopo aver scelto la nostra struttura ricettiva in base a una regione e una singola provincia, di fianco alla scheda informazioni dell’azienda troviamo un box con le previsioni meteo relative ai quattro giorni successivi.
Vetrina dei prodotti tipici e delle ricette italiane, per offrire valore aggiunto e significato a questo tipo di turismo.

Tutte le funzionalità appena elencate danno la possibilità alla ricerca del portale di trovare trasversalmente tutta questa serie di informazioni e di interrogarle.

Ma la funzionalità che ha rivoluzionato il portale Agriclub è il pannello di controllo online messo a disposizione degli utenti che si registrano al sito, e soprattutto alle strutture che vogliono farsi pubblicità.

Le funzionalità appena elencate hanno favorito, in modo esponenziale, la crescita del portale in modo autonomo e in molti casi automatico.

Pro e contro

Il nuovo progetto ha esaudito tutte le richieste del proprietario del sito, ma il lavoro di redazione e gestione del portale è aumentato in modo esponenziale, creando il quesito: “e ora chi se ne occupa?”.

Infatti, per quanti automatismi si possono creare all’interno di un progetto web, dobbiamo sempre tener conto di chi, una volta pubblicato online, si occuperà della gestione, pubblicazione, modifica, intervento… insomma è necessaria l’opera di una vera redazione con i suoi compiti precisi.

Per questo ho personalmente acquistato il portale e, ancora oggi, con grande professionalità e passione, porto avanti questo progetto pensando e riprogettando di continuo nuovi aggiornamenti e restyling.
Volete sapere di quale portale si tratta? Agriclub! 

Se state pensando ad un progetto online nel settore turistico e vi occorre un parere, un consiglio o l’implementazione tecnica, contattatemi pure!
Add new comment
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Antispam
 

Scarica l'app Noleggia 1 Manager
Effettua il download per il tuo smartphone
Anche questi imprenditori avevano bisogno delle stesse risposte e le hanno avute:
Best Practice
 Diritto all'oblìo
X
Responsabile Privacy – DPO Marco Travaglini,
nato a Rieti il 14.10.1977, residente in Roma, via Cutilia 47
Per informazioni e richieste privacy:
Tel  +39 06 92 95 90 88
Mail info@mamaindustry.com
Copyright 2017 ® - MAMA Industry P.IVA 14080391007
Designed by MamaIndustry - Powered by Giap Informatica