Best Practice

Strategia di business in una software house

- di Adriano Gasparri
Se sei titolare di una software house o un consulente cui è stato commissionato un lavoro per un’azienda di produzione software-applicazioni o similari, forse questo articolo può esserti un utile spunto.

Si può essere il miglior stratega del mondo e si possono proporre strategie di business ottime e rivoluzionare, ma se non si lavora anche alla preparazione dell’azienda per aiutarla nell’operatività volta al supporto dei processi di trasformazione e miglioramento dei risultati di business, non si può andare molto lontano…
Trasformazione e miglioramento

Inizia da una Business Unit

Per implementare una nuova Strategia di Business che coinvolga tutta l’azienda sarebbe proficuo partire da una sua Business Unit innovativa.

Entro quest’ultima si metteranno in campo sia l’analisi dell’ambiente esterno (mercato), sia un monitoraggio degli obiettivi (vision e mission), oltre che, ovviamente, la definizione del nuovo modello di business.

Strategie e tattiche di Digital Marketing

Oggi non se ne può fare a meno, soprattutto per una software house!

Mettere sul campo delle Digital Marketing strategies, vuol dire ridisegnare l’offerta del business per renderlo più competitivo e più aderente alle aspettative del proprio mercato.

Per far questo è necessario far emergere le caratteristiche distintive su cui è basata l’idea di business e trasformarle in un concept che racchiuda valore sufficiente alla sostenibilità del business (segmentazione dei target e ordine di priorità rispetto alla monetizzazione, definizione del valore aggiunto dei servizi/prodotti, definizione assistenza pre e post vendita, definizione dei canali di comunicazione e di vendita sia online sia offline, definizione attività e risorse chiave per generare vantaggio competitivo, definizione partnership strategiche, analisi macro dei costi e ricavi del business).

Organizational Design

Questa attività è in grado di potenziare la creazione e il trasferimento del valore all’interno sia della Corporate sia della Business Unit innovativa.

Così che ogni singola persona nei team possa avere una chiara e completa consapevolezza delle sue potenzialità, dei suoi rapporti con le altre persone delle altre Business Unit e delle azioni da intraprendere per creare valore per tutto il business dell’azienda.

A tal fine, l’applicazione delle Metodologie Agili (Lean, Kanban e Scrum) nella gestione dei progetti (contratti agili, squadre agili, strumenti agili, rituali agili, ecc.) possono aiutare l’azienda a migliorare la consapevolezza interna, l’allineamento tra il team e l’azienda, un linguaggio condiviso che rispetti le varie professionalità in gioco, in grado di garantire una comunicazione efficace ed efficiente.

Mentoring one2one

Aiuta i professionisti all’interno del team a supportare i processi di trasformazione e miglioramento della propria carriera professionale attraverso azioni di supporto e affiancamento per le singole persone. Se un singolo ottiene benefici dalla propria attività lavorativa, la renderà sempre più competitiva e più aderente alle aspettative dell’organizzazione.

Per concludere…

Empatia e fiducia sono emozioni che ogni consulente deve saper instaurare con le aziende cui è chiamato a svolgere il proprio lavoro.

Ogni nuova idea di modello di business deve essere affiancata da una strategia che contempli azioni differenti per i vari tipi di ruoli presenti, Top Manager, Middle Manager e Operational Manager, anche loro hanno spesso bisogno di modelli organizzativi “esterni” per dare forma a nuove idee di business e a svilupparle affinchè possano creare un valore concreto per i loro nuovi potenziali clienti.

Se vuoi saperne di più sui modelli di business sostenibili o sulle metodologie agili, contatta un manager attraverso la piattaforma e ti saprà indicare il percorso più adatto al tuo caso…
Add new comment
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Antispam
 

Scarica l'app Noleggia 1 Manager
Effettua il download per il tuo smartphone
Anche questi imprenditori avevano bisogno delle stesse risposte e le hanno avute:
Best Practice
 Diritto all'oblìo
X
Responsabile Privacy – DPO Marco Travaglini,
nato a Rieti il 14.10.1977, residente in Roma, via Cutilia 47
Per informazioni e richieste privacy:
Tel  +39 06 92 95 90 88
Mail info@mamaindustry.com
Copyright 2017 ® - MAMA Industry P.IVA 14080391007
Designed by MamaIndustry - Powered by Giap Informatica